Notizie e rubriche dal mondo che non troverete nei vostri media. Qualcuna sì ma non a lungo.
Un progetto di Barbara Schiavulli e Alessia Cerantola.

 RUBRICHE

Quel che conta è il gesto

Niente più spasmodiche ricerche del telecomando tra i cuscini del divano o litigi per impossessarsi dello scettro del potere, con la tecnologia del Matchpoint controllare le funzioni della tv sarà semplice come fare un semplice gesto.
Raffaella Quadri per Radio Bullets.
Musica di Walter Sguazzin.

Roma è accogliente?

ll fatto di questa settimana è dedicato alla manifestazione nazionale contro il razzismo che si svolge a Roma sabato 21 alle ore 15 da Piazza della Repubblica a Piazza Vittorio e poi i fatti e gli eventi per un fine settimana multietnico nella capitale. A cura di Mondita su Radio Bullets
 gli Eventi del fine settimana
Venerdì
–Alle 21  al Cinema Detour, Via Urbana 107, si terrà l’ultimo appuntamento del ciclo documentari, selezionati dal festival Luci dalla Cina con la proiezione del documentario Via di scampo di Cherelle Zheng
—venerdì e sabato si svolge la settima edizione del Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Rumeni, realizzato dall’Associazione culturale rumeno-italiana Propatria, con il sostegno del Ministero per i Romeni all’Estero in collaborazione con l’Ambasciata di Romania in Italia e l’Accademia di Romania a Roma. Venerdì alle 19,00 all’ Accademia di Romania (piazza Josè di San Martin 1 ) e sabato alle 15 al Teatro Golden ( via Taranto 36 ) il Gala dei Giovani Talenti Rumeni.
Sabato
–alle ore 17, la libreria Griot, Via di Santa Cecilia 1/A, ospita la presentazione del saggio A piccoli passi. Minori stranieri non accompagnati e cittadinanza attiva, di Lucia De Marchi (Infinito Edizioni). A dialogare con l’autrice ci saranno Carla Roverselli e Piero Vereni.
–alle ore 20 presso Associazione Culturale Incontrando, via delle Quattro Fontane 21/C, si terrà Attimi di Vita – Serata per Medici Senza Frontiere con la proiezione del documentario Dust, la seconda vita, di Rogliatti e Tallia, cui seguirà una cena mediorientale , una dimostrazione di calligrafia araba e uno spettacolo di danza araba.
-alle ore 21 presso il Teatro del Lido di Ostia in via delle Sirene22 si terrà lo spettacolo Rom Arab Beat. Il Maghreb incontra i Balcani.

L’arte e la censura nella Cina di Xi Jinping

Alla Nero Gallery di Roma, fino al 4 novembre, c’è la prima personale di Tony Cheung, un giovane artista cantonese che racconta le contraddizioni della Cina facendo ricorso ai manga giapponese, alla pornografia e alla pop art americana. Serena Console lo ha intervistato per i microfoni di Radio Bullets.

La lotta di un popolo

In Patagonia il popolo Mapuche chiede che la terra dei loro antenati venga riconosciuta e che le comunità ancestrali possano viverci tranquillamente. Quei territori sono di proprietà di Benetton Italia, che reprime, attraverso la gendarmeria, qualsiasi tipo di protesta. E Santiago Maldonado, scomparso il 1 agosto durante una di queste repressioni, non è ancora stato trovato. A cura di Stefania Cingia, su Radio Bullets

Sportivamente stravaganti

Una raffica di notizie incredibili e bizzarre: il dressage senza cavallo, un maratoneta con un frigo in spalla, lo yoga con birra e parolacce e molto altro. A cura di Giuliano Terenzi su Radio Bullets

Quando dire “cheese” è una cosa seria

Nell’immenso universo fatto di selfie e fotografie con lo smartphone, non poteva mancare chi, prima o poi, avrebbe pensato di farne qualcosa di più utile. Così è stato e, grazie a tre studi che parlano inglese -americano e britannico- che possiamo assicurarci diagnosi precoci e indolore, o regalarci una foto in 3d (Per provare: http://www.cs.nott.ac.uk/~psxasj/3dme/).
Raffaella Quadri per Radio Bullets.
Musica di Walter Sguazzin.

Dove vai a scuola? Oltre confine

Nonostante sia tra le preferenze dei turisti, l’Italia non attrae i teenagers stranieri che scelgono di fare un soggiorno studio: ne arrivano appena un quarto del numero di coetanei italiani che vanno all’estero. Ecco chi arriva, chi parte e per dove secondo l’osservatorio di Intercultura e poi, la testimonianza di Anna e Livia, due ragazze che l’hanno fatto. Di Massimo Sollazzini su Radio Bullets

Loading

Gli speciali di Radio Bullets

Lobby in Europa

Che cosa succede in Europa quando si muovono le lobby? E che cosa indica poi questo termine? Quali lobby esistono? Radio Bullets si unisce a questo approfondimento per mettere in luce qualche aspetto del complesso mondo dei gruppi d’interesse.

TW

TW

Speciale giornata del rifugiato

Nel mondo una persona su ogni 122 è un rifugiato e ci sono attualmente oltre 60 milioni di rifugiati sparsi per il globo. In occasione della Giornata Internazionale del Rifugiato, istituita il 20 giugno per decisione dell’Assemblea Generale dell’ONU nel 1951, Radio Bullets lancia uno speciale dai quattro continenti per raccontare il problema in concomitanza della campagna lanciata da Lasciatecientrare, che ha promosso una mobilitazione nazionale con visite nei centri per migranti aperti in Italia da Nord a Sud, spesso refrattari a qualsiasi tentativo di monitoraggio delle condizioni d’accoglienza. Partendo dall’Australia e seguendo il corso terrestre, Radio Bullets vi racconterà storie e fatti da Cina, Afghanistan, Myanmar, Turchia, Africa, Europa, Messico.

Loading

I nostri partner