Categoria: Blog

Blog

La vegetariana

“La vegetariana”, scritto dell’autrice coreana Han Kang e vincitore del premio Man Booker International Prize dello scorso anno. Yeong-hye smette di mangiare perché rifiuta di appartenere alla specie umana e sceglie di volersi trasformare in una pianta per non partecipare alla violenza del mondo. A cura di Alessandra Dalla Gassa su Radio Bullets

La giornata della libertà

Da febbraio, migliaia di cittadini bielorussi sono scesi in piazza per protestare contro una tassa imposta ai disoccupati che lavorano meno di 183 giorni all’anno. Il regime ha risposto alle proteste col pugno duro, arrestando centinaia di manifestanti, attivisti e giornalisti. Ne parliamo con l’avvocato e attivista Uladzimir Labkovich. La sua storia su Radio Bullets a cura di Lorena Cotza da Dublino.

L’amore ai tempi delle app (secondo episodio)

Un bar, un caffè e una persona che ha voglia di raccontarsi. Il tema da affrontare è caldissimo: il sesso ai tempi dei social network. L’Audio Sex Bar di oggi vede protagonista Fabio, il Don Giovanni di Badoo che punta sull’enorme quantità di ragazze che riesce a contattare online, bypassando i meccanismi offline dei tradizionali approcci in discoteca o in palestra. A cura di Jenny Pacini e Artsoup su Radio Bullets

La matematica tra le lenzuola

Alla base dei complessi meccanismi che regolano il movimento degli spermatozoi troviamo lei: la matematica. Uno studio universitario tra Regno Unito e Giappone è sulle tracce di modelli matematici che prometteranno di modificare la fertilità maschile. A cura di Raffaella Quadri per Radio Bullets.
Musiche: Walter Sguazzin

Crescere scavalcando le pecore

Un centro di educazione per minori stranieri non accompagnati, a Milano. Ci lavora Adil, che negli occhi di quei ragazzi rivede molte cose del suo passato. Adil è andato via a 13 anni dal Marocco e da un’infanzia di sole pecore. Oggi ne ha 29, oltre al mestiere di educatore ha imparato quello di regista. Sulla sua vita, assieme ad alcuni colleghi-amici, ha girato un film. Di Massimo Sollazzini su Radio Bullets

La mano di Maometto

Dalla NBA a senzatetto fino al riscatto sociale: l’incredibile storia di Abul Jeelani o come era conosciuto in Italia “La mano di Maometto”. A cura di Giuliano Terenzi su Radio Bullets

Costruire Bioispirati

Dall’ActLab del Politecnico di Milano nasce Trabeculae Pavilion, presentato in anteprima a Made expo 2017, che ha un’architettura innovativa, mix tra biomimetica, computazione e stampa tridimensionale. I ricercatori milanesi, ispirati dalla natura, aprono le porte a un nuovo modo di costruire. A cura di Raffaella Quadri per Radio Bullets. Musiche: Walter Sguazzin

Buon Nowruz!

Buon Capodanno anche a Roma è passato un altro anno persiano. Il fatto e gli eventi per un fine settimana multietnico nella capitale. A cura di MONDITA associazione su Radio Bullets

Il coraggio di Nisha

Nisha all’età di 21 anni, fu arrestata con l’accusa di cross-dressing, un crimine in Malesia. Imprigionata per tre mesi in un carcere maschile, subì violenze di ogni tipo. Rilasciata, Nisha decise, nonostante attacchi e minacce, di battersi per difendere i diritti della comunità transgender. La storia dell’attivista malese Nisha Ayub su Radio Bullets a cura di Lorena Cotza

L’amore ai tempi delle App (prima puntata)

9 milioni di utenti in Italia, decine di milioni nel mondo. Un tema caldissimo: il sesso ai tempi delle app, delle community, delle chat e dei social network. App diverse tra loro ma tutte con lo stesso obiettivo: far incontrare persone, spesso grazie all’aiuto di elaborati algoritmi. Esperienze romantiche, trasgressive e alienanti. Questo è il concept di Audio Sex Bar, 4 persone che si raccontano in un bar, quattro storie, quattro audio documentari a cura dell’Associazione Artsoup e della giornalista Jenny Pacini. Buon ascolto.

Pensieri da metro – editoriale

A una bambina viene puntata contro una mano a forma di pistola da altri ragazzi. Esclamano “Radiazione! Bang, bang!”. La sua colpa è di essere figlia di persone rifugiate dalla prefettura di Fukushima. Comincia a saltare le lezioni e a perdere peso…
L’editoriale di Alessia Cerantola, su Voci d’Oriente, Radio Bullets.

La scena del crimine si illumina

La scienza forense potrà presto fare affidamento su nuovi strumenti di indagine. Da uno studio a metà strada tra l’ingegneria e la biologia nascono guanti e cerotti rivelatori di sostanze chimiche e batteri. Dai laboratori del Mit alla scena del crimine. A cura di Raffaella Quadri per Radio Bullets.

Loading