Categoria: Blog

Blog

Come fosse Marte

 
Iniziata l’8 febbraio la missione Amadee-18 è una prova di vita sul pianeta rosso che si svolgerà per quattro settimane nel deserto arabo dell’Oman. Cinque astronauti europei proveranno cosa significa vivere in condizioni estreme e come fossero lontani milioni di chilometri dalla Terra.
Raffaella Quadri per Radio Bullets. Musica di Walter Sguazzin.
Photo credit: OeWF (Florian Voggeneder).

Spari a Macerata, sputi a Roma

 
ll fatto di questa settimana è dedicato a un brutto atto di razzismo avvenuto su un autobus a Roma. E poi gli eventi per un fine settimana multietnico, a cura di Mondita associazione per Radio Bullets
 
Ed ecco gli eventi del fine settimana
– Venerdì
– alle ore 16.30 la Biblioteca Elsa Morante, via Adolfo Cozza 7 proietta il film La sposa turca di Fatih Akin
– alle ore 18 l’Aula Magna dell’Università Valdese in via Pietro Cossa 42, ospita un Concerto per la Palestina per finanziare la realizzazione del Centro Fares  Odeh per il sostegno psicologico ai bambini di Gaza.
– lo SCUP – Sport e Cultura Popolare, via della Stazione Tuscolana 84,  ospita la mostra Non diamo pace alla guerra. 2003-2018: la guerra in Iraq continua.
– Sabato
– dalle ore 18 presso ufficio di Baobab Experience in via di Portonaccio 23b si tiene la presentazione UElcome di Vermi di Rouge, una raccolta di vignette dedicate all’Europa e alle sue frontiere.
– alle 18.30 in via di Santa Cecilia, 1/a GRIOT presenta il fumetto Badù e il nemico del sole, scritto da Francesca Ceci e Christian B. Bouah.
– alle ore 19, presso Apollo Undici, via Bixio 80/a, si tiene la prima romana del film The Harvest. Un docu-musical che, per la prima volta, unisce il linguaggio del documentario alle coreografie delle danze Punjabi, raccontando l’umiliazione dei lavoratori dell’Agro Pontino sfruttati dai datori di lavoro e dai caporali.
– Domenica
– dalle ore 13 alle 16, presso i giardini di Piazza Vittorio Emanuele II, nel cuore del quartiere Esquilino, la comunità cinese di Roma organizza i festeggiamenti per il Capodanno Cinese.
– dalle ore 10 alle 20, presso il Caffè Letterario, Via Ostiense 95, si tiene il Mercatino Giapponese Fuyu. Sono previsti spettacoli, stand, corsi e laboratori, musica, cinema e area ristoro, tutto dedicato al Giappone.
Per saperne di più degli eventi visitate sempre i siti www.romamultietnica.it  e  www.piuculture.it
 

Risk

Chi è Julian Assange? Un eroe? Un opportunista amorale? Un pericolo per la sicurezza internazionale? Forse tutto questo insieme. Per un attimo, icona globale della libertà di informazione in rete, della lotta contro la cospirazione e la segretezza del potere, poi le cose sono cambiate e il nostro ha cominciato a perdere l’aureola. Risk è un film di Laura Potrais, ce ne parla Mariangela Matonte su Radio Bullets

Vedere con un chip

In un microchip si può nascondere la speranza di riacquistare la vista. Una tecnologia tedesca impiantata negli occhi di una donna a Milano, apre la strada, anche in Italia, alle protesi subretiniche che possono aiutare gli occhi a imparare nuovamente a vedere.
Raffaella Quadri per Radio Bullets. Musica di Walter Sguazzin.

Pantofole a guida autonoma

Un hotel tradizionale giapponese con però un tocco di originalità tecnologica. È questa l’idea che Nissan ha sviluppato applicando il proprio pilota automatico a oggetti ben diversi dalle auto.
Raffaella Quadri per Radio Bullets. Musica di Walter Sguazzin.

Roma e Italia d’Albania

ll fatto di questa settimana è dedicato alla Comunità Albanese che lunedì scorso ha organizzato un incontro interessante di livello nazionale in centro città, nello Spazio Europa di via 4 novembre. E poi gli eventi per un fine settimana multietnico nella capitale. A cura di Mondita Associazione su Radio Bullets
 
Gli eventi del fine settimana
– Venerdì
– dalle ore 15 alle 19 presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni, Sapienza Università di Roma, Piazzale Aldo Moro 5, si terrà la presentazione del libro Rivoluzioni violate. Cinque anni dopo: attivismo e diritti umani in Medio Oriente e Nord Africa, a cura di Osservatorio Iraq  e Un ponte per .
–-ore 18,30 presso lo Spazio Curva Pura, via G. Acerbi 1, l’Associazione LIPA presenta Mondo EX, rassegna in omaggio al grande intellettuale europeo scomparso un anno fa Predrag Matvejeviċ,
– alle 19 il Joel Nafuma Refugee Center, in via Napoli 58, organizza una Cena a base di pietanze tipiche curde.
– Sabato
–alle 18 presso la Gelateria Splash in via Eurialo 100, si terrà l’appuntamento con Alle falde di Splash: Somalia ed Eritrea, ex colonie italiane nel Corno d’Africa con foto e racconti di Francesco Paolo Gianzi  Interverranno Amnesty International, Intersos e amici somali e eritrei come Amin Nour, Rahma Raki Nur, Raaxo Hassan.
-alle 18.30 in via di Santa Cecilia 1/a, GRIOT ospita la presentazione del libro Sai tu quante stelle ci sono in cielo? ninne nanne da paesi vicini e lontani di Anna Maria Di Stefano, Susanna Messeca, Caterina Pontrandolfo e Irene Veglione
-Sabato  e domenica  presso la Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara 19, si svolgeranno due giornate di autoformazione e confronto su Convivenza interculturale : Chi è vivo non dica MAI !
-ore 20 presso il Circolo La Traccia in via Tor de’ Schiavi 222 si terrà una Serata Albanese con cena e a seguire concerto Omaggio all’Albania, Per Shqiperine con musica folk del gruppoPasticcio Meticcio.
– Domenica
-dalle 11.30 alle 20 in via Partini  a Casal Bertone, le associazioni  Strike spa Roma & Esc Info-migrante  invitano al secondo appuntamento delle Domeniche meticce: una domenica al mese per aprire le porte al quartiere e al mondo.

La dura vita dei robot

Assistono la clientela negli acquisti, tengono compagnia e possono essere esattamente come li si desidera. Sembra facile la vita dei robot, ma non è così. Una cosa è certa, le loro vicissitudini assomigliano sempre di più a quelle umane… licenziamenti compresi. Raffaella Quadri per Radio Bullets.
Musica di Walter Sguazzin.

Per un rilancio della cooperazione

ll fatto di questa settimana è dedicato alla Conferenza Nazionale della Cooperazione Italiana che si è svolta questa settimana a Roma dopo sei anni da quella precedente di Milano del 2012. Per due giorni hanno partecipato più di duemila persone e poi gli eventi per un fine settimana multietnico nella capitale. A cura di Mondita Associazione, su Radio Bullets
 
Ed ecco gli eventi del fine settimana
– Venerdì
– alle 18, presso la Biblioteca Vaccheria Nardi, via Grotta di Gregna 37, l’Associazione Spazio Tempo per la Solidarietà presenta il libro di Roberto Scanarotti Alla luce del faro. Storie di dieci ragazzi, sei maschi e quattro femmine, di varie nazionalità: Italia, Guatemala, Senegal, Guinea, Costa d’Avorio, India e Albania.
– Sabato
–dalle 19 in Via delle Quattro Fontane 21 C l’Associazione Culturale Incontrando e l’Associazione Culturale Amicizia Iraq Italia presentano Serata e Mostra Irachena-Lettere dalla Mesopotamia: con mostra, cena, musica dal vivo e danza.
– alle 18 presso il salone della Comunità di base di S. Paolo in via Ostiense 152 b si terrà un evento con dibattito dedicato al tema dello Ius Soli con la proiezione del film Il Futuro è troppo grande di Giusy Buccheri e Michele Citoni, sui sogni, le inquietudini e le speranze di due giovani di seconda generazione.
– Domenica
alle 18,30 la Libreria GRIOT, via di Santa Cecilia 1/A vi invita ad una serata sulle note dell’oud e del flauto in compagnia del Duo Hayet, che nasce dall’incontro tra il virtuoso.

L’ottico in tasca

Sei anni di sviluppo, diversi prototipi e studi clinici in tre continenti. Con questi numeri e grazie a collaborazioni internazionali, una startup statunitense collegata al Mit crea le condizioni per garantire una buona vista anche a chi normalmente non ha la possibilità di farvi visitare da un oculista. Raffaella Quadri per Radio Bullets. Musica di Walter Sguazzin.

E tu, che cosa ricordi?

Esiste un universo parallelo in cui hai un altro lavoro e ami un’altra persona. O uno in cui ti sei laureato in zoologia. O uno in cui hai un acquario di soli pesci rossi. O uno in cui Nelson Mandela è morto venti anni fa. Un viaggio nel meraviglioso mondo di Internet, tra quello che scegliamo di ricordare e quello che scegliamo di vivere. A cura di Cardiopoetica su Radio Bullets
Musica: Mom, di Parallel Dream

Loading