Un dispositivo semplice per l’autodiagnosi così da potere avere le prime essenziali informazioni sul nostro stato di salute quando il medico non è immediatamente a disposizione. Si chiama DxtEr, ha vinto un premio da oltre due milioni e mezzo di dollari ed è l’idea di un team americano per un primo soccorso domestico tutto tecnologico e fantascientifico. A cura di Raffaella Quadri per Radio Bullets.
Musica di Walter Sguazzin