ll fatto di questa settimana è dedicato ad un evento davvero straordinario: il primo summit nazionale delle diaspore in Italia che si svolge sabato 18 novembre al Centro Congressi di Via dei Frentani di San Lorenzo. E poi gli eventi per un fine settimana multietnico nella capitale. A cura di MONDITA su Radio Bullets

Ed ecco gli Eventi del fine settimana

-Dal 15 novembre al MAXXI Museo è aperta la mostra Home Beirut. La storia di una città laboratorio di resistenza, innovazione artistica e speranza vista attraverso oltre 100 lavori.

-Fino al 18 novembre al Cinema Savoy e al museo MACRO – ancora gli ultimi film del  MedFilm Festival.

Venerdì

Il Progetto Gustamundo propone l’integrazione attraverso la cucinavenerdì con una Cena Senegal-Gambia con Solly e Buba, ospiti del CAS Casilina e sabato con una Cena Libiacon Mariem e Suad

 dalle 9 alle 17 a San Lorenzo centro Congressi Frentani  Via dei Frentani  SUMMIT Nazionale delle Diaspore a cura del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale.

-alle 20  presso VedaVita Yoga Art StudioVia di San Michele 12, si terrà la serata Raga: il Colore del Suono, una serata dedicata all’india con i musicisti Nicolas Delaigue (Sitar) e Nihar Metha (tabla) e cena ayurvedica.

– alle 20.30 presso l’Associazione Incontrando in via delle Quattro Fontane, 21c si terrà per la prima volta un evento dedicato alla cultura musicale e gastronomica dell’Afganistancon  piatti tipici della tradizione afgana a cui seguirà un concerto di musica afgana .

Domenica

 alle ore 18 presso la Casa della Pace in via di Monte Testaccio, 22 l’evento dedicato al Sud Sudan

 dalle 19.30 presso la sede  dell’assoc. Diritti al Cuore, in Via Federico Borromeo 75, in concomitanza con il lancio online del finanziamento per il progetto Salute Migrante, presenta Aperitivo Musicale Migrante.

 alle ore 21 in via Giulia 20 il griot Badara Seck in collaborazione con l’associazione delle Donne Panafricane nella Diaspora presentano lo spettacolo La nuit d’elegance Africaine. In scena saranno protagoniste la magia e l’eleganza africana in tutte le declinazioni in una tipica atmosfera corale