crimini di guerra

“Dovresti aiutarci e lasciare che ci prendiamo cura di te. Non vuoi immischiarti in cose che potrebbero compromettere la tua sicurezza o quella della tua famiglia”

Avevano appena consegnato del cibo, quando un razzo ha colpito la macchina su cui viaggiavano con l’autista locale

Un rapporto di Save the Children esamina come cinque mesi di violenza, sfollamento e non solo, abbiano causato danni mentali senza precedenti

Repubblica democratica del Congo: mai così alto il numero di rifugiati interni in oltre 30 anni di guerra

Senza questa forza concentrata di resistenza, questa voglia di vivere e desiderio di libertà, il 2022 sarebbe stato un anno triste, persino devastante

Ucraina: 942 bambini uccisi o feriti in sei mesi di guerra

Cancellati i diritti delle donne, e la crisi economica ha sdraiato un paese già in ginocchio. Ma per i talebani è un giorno di festa.

La storia di Bucha sembra ripetersi altrove, in Ucraina, e gli stessi crimini assumono l’aspetto di una vera e propria strategia di guerra.

I fotografi e podcaster Francesca Mancini e Ugo Lucio Borga in collegamento da Odessa.

Nelle ultime settimane centinaia di migliaia di rifugiati sono stati costretti a fuggire dalla zona, che è stata travolta dai combattimenti tra le forze separatiste


[There are no radio stations in the database]