Afropolitana, quando la moda diventa un ponte culturale

Scritto da in data Agosto 9, 2023

di Amina Kida.
Arriva a Roma il nuovo marchio Afropolitana fondato da due giovani ragazze di seconda generazione: Christabel Macauley e Kadia Sillah,che con i tessuti colorati di origine africana  faranno da ponte tra la cultura Italiana e Sierra Leone.

Per ora la vendita è online o su appuntamento: https://instagram.com/_afropolitana_?igshid=MmIzYWVlNDQ5Yg==

La moda in Sierra Leone è un esempio affascinante di come la cultura e la storia di un paese possano riflettersi nell’abbigliamento e nello stile di vita delle persone. Con una ricca diversità etnica e una storia complessa, la Sierra Leone vanta una varietà di tradizioni e influenze culturali che si riflettono nelle creazioni dei designer locali. Le stoffe vivaci, i motivi intricati e i dettagli artigianali sono elementi distintivi della moda sierraleonese.

Gli abiti tradizionali, come il “bubu” e il “gara,” sono indossati in occasioni speciali e celebrative, mentre gli stilisti contemporanei cercano di integrare elementi moderni nelle loro collezioni, fondendo l’eredità culturale con tendenze attuali. Nonostante le sfide economiche, la scena della moda in Sierra Leone sta emergendo come un veicolo potente per esprimere l’identità nazionale, promuovere l’artigianato locale e ispirare la creatività tra i giovani.

Arriva a Roma la cucina bantù

Potrebbe interessarti anche:

E se credi in un giornalismo indipendente, serio e che racconta il mondo recandosi sul posto, puoi darci una mano cliccando su Sostienici

Tagged as

Continua a leggere

[There are no radio stations in the database]