Tunisia: morte di una first lady

Scritto da in data Settembre 15, 2019

Tunisia

La moglie del da poco defunto presidente Beiji Caid Essebsi è morta oggi mentre i tunisini votavano per il suo successore a meno di due mesi dalla sua morte. Chadlia Farhat, la vedova, aveva 83 anni.

Suo figlio Hafedh ha confermato il decesso con un post su Facebook. E’ morta in un ospedale militare dove era stata trasferita ieri dopo aver sofferto di un “non specificato problema di salute”, scrivono i media locali.

Elegante e discreta, raramente è apparsa in pubblico, in contrasto alle prime first lady post rivoluzione, Leila Ben Ali e Wassila Bourghiba. “Ci raccontiamo tutto e lui chiede sempre la mia opinione”, aveva detto in una rara intervista per la rivista Leaders nel novembre 2014 durante la campagna elettorale del marito.

La coppia ha avuto due figli, tra cui Hafedh che ha preso il controllo del partito fondato da suo padre, Nidaa Tounes, pagando il prezzo di una lotta di potere che ha indebolito il partito.

Tunisia: oggi si vota il presidente

Ascolta/leggi anche:

E se credete in un giornalismo indipendente, serio e che racconta dai posti, potete sostenerci andando su Sostienici

Tagged as

Continua a leggere

[There are no radio stations in the database]