La Danimarca proibirà i roghi del Corano

Scritto da in data Agosto 25, 2023

Il governo danese ha deciso di proibire i roghi del Corano. Lo rendono noto fonti del ministero della Giustizia, secondo quanto riporta l’AFP. La Danimarca da tempo stava valutando la possibilità di vietare le proteste che comportano l’incendio del Corano o di altri testi religiosi per motivi di sicurezza e diplomatici. Il ministero degli Esteri danese ha affermato in passato che, sebbene la protezione della libertà di espressione sia fondamentale, tali proteste avvantaggiano gli estremisti e rappresentano una minaccia alla sicurezza.

Copenhagen si è messa quindi alla ricerca di mezzi legali per intervenire in alcune circostanze, comprese le proteste davanti alle ambasciate. Anche il primo ministro svedese ha affermato che anche nel suo paese si è iniziato a lavorare in questa direzione. Entrambi i paesi scandinavi sono stati messi sotto pressione nelle ultime settimane, dopo che le autorità hanno dato il permesso a una serie di controverse proteste in cui è stato distrutto il libro sacro dell’Islam, alimentando le tensioni diplomatiche con diverse nazioni a maggioranza musulmana.

Nella sua dichiarazione, il ministero degli Esteri danese ha affermato di voler esplorare la possibilità di intervenire in alcune proteste in cui “altri paesi, culture e religioni vengono insultati e dove ciò potrebbe avere conseguenze negative significative per la Danimarca” – comprese le preoccupazioni sulla sicurezza. Ma il governo danese ha sottolineato che la libertà di parola è un valore fondamentale e che qualsiasi cambiamento deve essere fatto “nel quadro della libertà di espressione protetta costituzionalmente e in un modo che non cambi il fatto che la libertà di espressione in Danimarca ha una portata molto ampia”.

Leggi anche

Tagged as

Continua a leggere

[There are no radio stations in the database]