Yemen: l’Onu plaude all’iniziativa di pace degli Houthi

Scritto da in data Settembre 22, 2019

L’inviato speciale dell’Onu Martin Griffiths ha elogiato l’iniziativa dei ribelli yemeniti Houthi che, venerdì sera, hanno annunciato lo stop agli attacchi contro l’Arabia Saudita. Lo riporta la Bbc. “È una grande opportunità per prendere le decisioni necessarie a ridurre le violenze, l’escalation militare e la retorica inutile”, si legge in un comunicato dell’Onu.

L’inviato speciale sottolinea l’importanza di trarre vantaggio da questa opportunità e andare avanti con tutti i passi necessari per ridurre la violenza, l’escalation militare e la retorica inutile. L’attuazione “di questa iniziativa di Ansar Allah in buona fede potrebbe inviare un potente messaggio di volontà di porre fine alla guerra”, si legge nella nota.

“L’inviato speciale ribadisce la sua richiesta a tutte le parti di rispettare il diritto internazionale umanitario, esercitare moderazione e impedire allo Yemen di essere ulteriormente attratto dalle tensioni regionali, a beneficio del popolo yemenita”.

Due giorni fa, ad una settimana dagli attacchi contro impianti petroliferi sauditi rivendicati dagli Houthi, i ribelli yemeniti sostenuti dall’Iran hanno dichiarato la volontà di interrompere tutti gli attacchi contro il regno saudita “riservandosi” tuttavia “il diritto di riprenderli nel caso non ci sia una risposta alla nostra iniziativa”.

Ti potrebbe anche interessare:

E se credete in un giornalismo indipendente, serio e che racconta dai posti, potete sostenerci andando su Sostienici

Tagged as

Continua a leggere

[There are no radio stations in the database]