Coronavirus, Yemen e violenza di genere

Scritto da in data Aprile 22, 2020

Onda Lunga è una rubrica di rassegna stampa nazionale e internazionale a cura di Loretta Bondì e Silvia Vaccaro di Funambole RadioAttive. Questa settimana si parla di coronavirus, Yemen, violenza contro le donne, diritti umani e di un pezzo molto bello scritto dalle compagne di Lucha y Siesta

Per storie, richieste, informazioni potete scrivere a funambole.radioattive@gmail.com

🎥 Qui trovate gli articoli commentati da Loretta Bondì e Silvia Vaccaro

🗞➡ Donne nello Yemen

🗞➡ Intervista a Laura Dolci Kanaan: bolzanina, dopo aver lavorato nella missione di pace dell’Onu in ex Jugoslavia è stata sindaca Onu di Obilic, una cittadina in Kosovo di trentamila abitanti. Prima di essere trasferita nella sede di Ginevra, ha lavorato a New York, nel palazzo dell’Onu. Racconta la storia di Jean-Sélim Kanaan, funzionario Onu morto in un attentato a Baghdad nel 2003.

🗞➡ Sono 2.867 le donne che si sono rivolte ai centri antiviolenza della rete D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza – dal 2 marzo al 5 aprile 2020, il 74,5% in più (1224 donne) rispetto alla media mensile registrata due anni fa

🗞➡ Violenza di genere ai tempi del Coronavirus: la crisi è mondiale

🗞➡ La rottura di un pensiero spudorato su Comune-info, scritto da Lucha y Siesta
“Chi ci governa, intimandoci di restare in casa, sposta sul piano individuale la responsabilità di anni di tagli al sociale, ai diritti delle lavoratrici e dei lavoratori, alla sanità e all’istruzione pubblica. Nel farlo, poi, si guarda bene dal pensare a chi da una casa deve scappare per non essere massacrata di botte o a chi una casa non ce l’ha, oppure a chi viene ammazzato in mare mentre è alla disperata ricerca di una casa dove stare. Perché continuare a perseguire soluzioni che permettono esclusivamente di correggere delle ingiustizie, di rattoppare un sistema non più migliorabile?”

L’associazione Le Funambole nasce a Roma nel 2017 dall’incontro di 21 donne “che desiderano diffondere il più possibile la cultura della parità di genere contrastando con azioni concrete la discriminazione e la violenza sulle donne”. Le fondatrici sono attrici, psicoterapeute, lavoratrici sociali, scrittrici, attiviste, giornaliste, educatrici.

Ecco il video della rassegna

https://www.facebook.com/associazionelefunambole/videos/260847128387459/

Ascolta/leggi anche:

E se credete in un giornalismo indipendente e sul campo, potete sostenerci andando su Sostienici

Tagged as

Continua a leggere

[There are no radio stations in the database]